Trucco permanente in cosa consiste

Il trucco permanente è una tendenza che negli ultimi anni ha preso piede e che si prospetta come la soluzione vincente per avere un viso sempre perfetto e ben curato.

Ma in cosa consiste esattamente? Ecco tutto ciò che dovete sapere sul trucco permanente!

Che cos’è il trucco permanente

Ad oggi sono in aumento costante le donne e uomini che scelgono di passare al trucco permanente per avere un viso sempre perfetto.

Il trattamento viene visto come una valida soluzione per chi lavora e ha poco tempo da dedicare al trucco, ma anche per chi fa sport avere un viso curato diventa indispensabile o per coloro che soffrono di Alopecia  o inestetismi e vogliono porre rimedio.

E’ doveroso ricordare che anche se viene detto trucco permanente in realtà non dura per sempre, ma abbastanza per poter avere un viso impeccabile ogni giorno e in ogni occasione.

I pigmenti utilizzati sono infatti riassorbibili e nel tempo svaniscono, però possono essere ravvivati con un ritocco che aiuta ad allungare la durata del tatuaggio.

La caratteristica del trucco permanente è comunque quella di non agire in profondità, non è invasivo e visto che i pigmenti utilizzati sono certificati e naturali non vi sono rischi per la salute.

microblading milano

Pink Ink Trucco permanente Milano

Sopracciglia

Il trattamento di sopracciglia è indicato per tutte coloro che vogliono sopracciglia perfette, folte, simmetriche e ben disegnate, anche in caso di alopecia.

Eye Liner

Un Eye-liner può valorizzare e dare profondità al nostro sguardo. Molto indicato per le donne ed ultimamente conosciuto anche dagli uomini.

Labbra

Labbra più voluminose, contorno labbra perfetto ed un effetto rossetto, ma tutto che sembri assolutamente naturale.

Tricopigmentazione

La calvizie può essere un problema molto importante, nascondiamolo con un  effetto rasato, poche ore di trattamento per un risultato eccezionale.

Come funziona

Il trucco permanente è un trattamento che viene eseguito con una micropigmentazione della pelle tramite uno strumento apposito che va a creare dei fori minuscoli sottocute in cui viene inoculato il pigmento.

Il trattamento non è doloroso e in genere si avverte un leggero fastidio, la cui intensità varia da soggetto a soggetto e dalla parte del corpo in cui viene eseguito il trucco permanente.

La durata del trattamento varia anche a seconda dell’entità della zona da trattare, ma in media occorrono dalle due alle quattro ore.

Invece, per quanto riguarda la durata del trucco permanente nel tempo dipende sia dalla qualità dei prodotti utilizzati che dal colore del pigmento, ma anche da altri fattori come l’esposizione al sole, il ricambio cellulare, l’uso di creme e altro.

Dove eseguirlo

Con la tecnica del trucco permanente è possibile eseguire il trattamento in diverse zone del corpo. Ad esempio, è possibile mettere in risalto lo sguardo valorizzando gli occhi con l’eyeliner, cambiando anche la forma dell’occhio per correggere delle irregolarità e per eliminare anche la palpebra cadente.

Si possono creare le sopracciglia, anche quando sono rade e perfino quando non ci sono. Con il trucco permanente è infatti possibile ricostruire l’arcata sopraccigliare ed eliminare le asimmetrie, armonizzando così l’espressione e approfondendo lo sguardo.

Anche le labbra possono essere riempite e definite, realizzando il contorno per dare loro un aspetto impeccabile e correggendo anche eventuali irregolarità. Oltre a ridefinire e dare forma alla bocca, si può anche dare colore e scegliere la tonalità desiderata per avere le labbra sempre truccate e senza sbavature.

Trattamenti di trucco permanente